Chiama il 347 6931572 per fissare un appuntamento

Linfodrenaggio secondo Vodder

Come funziona il linfodrenaggio?

Il linfodrenaggio (o drenaggio linfatico manuale) è una metodica massoterapica che favorisce il deflusso della linfa nei tessuti quando questa eccede in quantità, creando l’edema.

L’edema linfatico è causato da:

  • Chirurgia (soprattutto da trattamento del tumore al seno)
  • Radioterapia (inguinale e ascellare)
  • Traumi
  • Ustioni
  • Ulcere
  • Diabete
  • Obesità
  • Trombosi venosa profonda

Il drenaggio linfatico manuale è una tecnica decongestionante e stimolante della circolazione linfatica. Il suo uso in campo medicale è ampio: è proposto per il trattamento degli edemi primari o secondari agli arti come quelli causati da chirurgia o radioterapia, per il trattamento delle cicatrici nel campo della medicina estetica, delle ulcere e per la stimolazione del circolo linfatico nella donna in gravidanza.

Cos’è il linfedema?

Il linfedema è una condizione clinica in cui la linfa ristagna in un distretto corporeo e non può essere drenata verso il sangue come normalmente avviene nei soggetti sani. L’accumulo di linfa causa un ingrandimento della zona via via maggiore fino a causare dolore per la fibrotizzazione dei tessuti.

Linfodrenaggio
Su questo sito usiamo i cookie, anche di terze parti, per offrirti il miglior servizio possibile. Se prosegui nella navigazione acconsenti al loro utilizzo.Maggiori informazioni